INFORMATIVA - Privacy - COOKIE Policy:

Questo sito web utilizza "cookie" di profilazione (propri di altri siti) per inviarLe pubblicità in linea con le Sue preferenze. Se continua la navigazione ed accede ad un qualunque elemento del sito al di fuori di questo banner/avviso, acconsente all'uso dei "cookie"

Francesco Capuano
Editore: Massa
Collana: Antologie, 3
Anno edizione: 2017
Pagine: 184, Brossura

EAN: 9788895827780 - € 18,00


Descrizione

Scrivere un racconto è sempre un’operazione un po’ anomala, perché si è costretti a fare i conti con la brevità. Uno scrittore per sua natura è portato a scrivere storie di lungo respiro in cui situazioni e sentimenti sono elaborati, analizzati ed espressi in tutti i loro risvolti. Il racconto invece è una storia-bambina che non ha avuto il tempo di crescere e diventare adulta ma proprio per questo conserva tutta l’innocenza della sua condizione. Ma il racconto può essere anche il contrario, cioè la dilatazione di uno stato d’animo profondo ,di un sentimento che si è amplificato fino al punto da diventare una narrazione compiuta. Questo libro contiene racconti scaturiti da questa doppia origine, costruiti in un arco temporale più che ventennale in cui sensazioni e stati d’animo dell’autore si sono incrociati con vicende e fatti reali, spesso fortemente autobiografici. Insomma i racconti di una vita, anzi di due e scoprirete perché.

 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.